Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948)

Lunedì 3 febbraio ore 15,30 - Area didattica MEV, cannaregio 1107

SEMINARIO  Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948)

a cura del Mémorial de la Shoah di Parigi

Interverranno  : Laura Fontana (Responsabile per l'Italia del Mémorial de la shoah): "Lo sport sotto il Terzo Reich tra discriminazione e dissidenza";

                          Mauro Valeri (Responsabile dell’Osservatorio su razzismo e antirazzismo nel calcio): "Esclusione e

razzismo nello sport durante l’Italia fascista. I casi dei pugili Leone Jacovacci e Settimio Terracina".

Al termine apertura della mostra

"Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948)" a cura del Mémorial de la

Shoah di Parigi.

Il seminario di Formazione è stato voluto dal Museo Ebraico di Venezia, Comunità Ebraica di

Venezia e Coopculture, in collaborazione con ADEI WIZO - sezione di Venezia - nell'ambito delle

manifestazioni del coordinamento cittadino della Città di Venezia per il Giorno della Memoria ed è

stato reso possibile dalla fattiva collaborazione con il Mémorial de la Shoah di Parigi .

I corsi di aggiornamento sono riconosciuti attività di formazione per il personale della scuola (ex direttiva

ministeriale MIUR 90/2003), in forza dell’accreditamento ministeriale riconosciuto a Società Cooperativa

Culture con decreto del 3 agosto 2011.

E’ previsto l’esonero dall’obbligo del servizio, in base alle comunicazioni del Ministero della Pubblica

Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Per informazioni

Contatti

Via Tuberose, 14

20146 Milano

C.F. 343450350934

P.IVA 2305943485934

Tel. 9950344335

Email: adeiwizo@adeiwizo.org

Scrivici per saperne di più